Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Mei 2006: il programma e gli appuntamenti

Ottobre 6, 2006

Music Place | strumenti-musicali
Tra i principali: il 23 novembre a Ravenna Avion Travel e Ivano Marescotti a ingresso libero, il 24 novembre a Faenza l'inedito ottetto di Trovesi e Bollani, Gian Maria Testa, Cisco, Quintorigo e il Progetto Rezophonic di Mario Riso, sabato 25 novembre al Teatro Masini di Faenza il concerto-reading in esclusiva per il MEI di Gianna Nannini, mentre in Fiera si tiene il festivla hip hop di Piotta e la presentazione dei nuovi dischi della Steve Rogers Band, Andrea Mingardi, Not Moving, Circo Fantasma e tanti altri per finire domenica 26 novembre con la conclusione al Teatro Masini con la presentazione dell'album di Gegè Telesforo, Gang, Bugo, Violante Placido, Ginevra di Marco, Virginiana Miller e tanti altri

MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI E DELLE AUTOPRODUZIONI DECIMA EDIZIONE

I LIVE PRINCIPALI

Anteprima

Giovedì 23 novembre al Pala De Andrè di Ravenna

con Avion Travel e Ivano Marescotti a ingresso gratuito

Venerdì 24 Novembre

Premio Italiano Musica Indipendente al Teatro Masini di Faenza

con gli ospiti Gianluigi Trovesi e Stefano Bollani in ottetto,

Gian Maria Testa, Cisco, Quintorigo e lo speciale Progetto Rezophonic per il MEI

Sabato 25 Novembre al Teatro Masini di Faenza

evento unico speciale con il concerto-reading di
Gianna Nannini in esclusiva per il MEI 2006

Sabato 25 novembre alla Fiera di Faenza

il grande raduno hip hop MEI di Piotta con ospiti ed etichette del panorama hip hop italiano.

L'incontro con i Baustelle e con le rivelazioni indie rock dell'anno,

e i concerti di Napoli All Stars con Almamegretta, Daniele Sepe, 24 Grana e A67, la notte ska reggae della Way Out con Smoke, Franziska, Marina, Radici nel Cemento con i Sud Sound System come testimonial e il mini festival della Maninalto con i Vallanzaska e i Ministri, e poi gli Elle, gli Amari, i Circo Fantasma, Tetes de Bois, il dj set degli Anti Anti, gli show case di Marco Fabi, proposto da Fuori dal Mucchio e a quello di Marco Notari, indipendente di successo i concerti di presentazione dei nuovi album di Steve Rogers Band, che celebrano 30 anni di attività nel rock'n'roll,
e di Andrea Mingardi, con il suo straordinario tributo a Charlie Parker, e il concerto per i 25 anni dei Not Moving

Nella notte di sabato 25 novembre ci saranno il Free Live Tour curato dalla Komart di Teresa Mariano che vede il MEI come partner, poi i minifestival delle indies Toast, Go Down , Malleus, Jestrai , Upr Laratro Folk Festival, Casadei Sonora e tante altre indies durante la Notte Light , l'originale "notte bianca indipendente" unica in Italia che si svolge in tutta la città

Domenica 26 novembre si preannunciano grandi nomi per il

Premio Italiano per il Videoclip Indipendente in Fiera, l'incontro con gli Zero Assoluto e le rivelazioni indie pop dell'anno,
mentre si terrà con grandi nomi italiani il nuovo festival di Punkadeka mentre al Teatro Masini si terrà la terza serata conclusiva con l'anteprima dell'album di Gegè Telesforo con gli artisti della Groove, i Gang con il loro ultimo album e gli artisti della Lifegate insieme alla presentazione dei nuovi dischi di Bugo e Violante Placido, Ginevra Di Marco e Virginiana Miller e La Banda Improvvisa con Alessandro Benvenuti per una serata di grande qualità

Infine, ricordiamo che una parte dell'incasso del MEI sarà devoluto ad Amref attraverso il progetto "Rezophonic", realizzato dalla Sugar, che permetterà di realizzare pozzi per l'acqua in Africa, ci sarà una mostra di Ivan Graziani, con i suoi disegni originali, un convegno con un documentario dedicato ai cent'anni dalla nascita di Secondo Casadei, l'uomo che sconfisse il boogie-woogie, una sorta di no global culturale e musicale antelitteram nato in Terra di Romagna, e che sarà presente per il primo anno il progetto "Indipendulo" curato insieme alla crew di Magazzeno Bis, un progetto legato all'area indie-rock che non mancherà di segnalare le migliori situazioni emerse durante quest'ultimo anno nelle due giornate del MEI.

Intanto sono già state superate le 250 adesioni a due mesi dal grande evento, si sono concluse le premiazioni per il Pimi, Premio Italiano per la Musica Indipendente, mentre l'arrivo dei clip ha stracciato ogni record e sono già più di 200 i videoclip che partecipano al Pivi, Premio Italiano per il Videoclip Indipendente,
ponendo il premio come il primo in Italia, oltre 60 i festival aderenti al Circuito del MeiFest e già 50 le adesioni dei produttori stranieri per il work-shop di venerdì 24 novembre anteprima a Faenza del Mei 2006 al Museo Internazionale delle Cearmiche.

APPROFONDIMENTI

Il MEI 2006, il Meeting delle Etichette Indipendenti,

Apre a 2 mesi dall'evento con un bilancio già straordinariamente positivo: sono infatti già quasi 250 le adesioni pervenute ad oggi.

Un buon inizio quindi dopo i grandi numeri dell'edizione dello scorso anno che hanno visto la presenza di oltre 300 espositori e di oltre 450 artisti, la presentazione di oltre 200 videoclip e la realizzazione di circa 70 incontri insieme a oltre 20.000 presenze in Fiera alle quali si sono aggiunte altre 5.000 presenze negli eventi collaterali che si sono svolti al Teatro Masini, al Palacattani e in tutta la città durante la Notte Light che ha coinvolto tutta Faenza. In totale, il MEI nei suoi 9 anni ha raccolto qualcosa come 130 mila presenze, più di 2 mila e 500 show case, piiù di 2000 espositori, ha raccolto più di 1500 videoclip e ha realizzato oltre 500 incontri.

Per i festival aderenti al Circuito del MEI, che faranno suonare le band vincitrici al MEI 2006, ci sarà la possibilità a partire da metà settembre di caricare 1 brano della band vinctirice sui due siti musicali del MEI: www.meiweb.it e www.camionrecords.com e di inserire un 1 clip realizzato con il telefonino che andrà sul sito www.r3000.tv , web tv partner del Mei 2006, oltre alla possibilità di inviare un proprio clip per il sito Kataweb Musica per l'Archivio della Storia del Rock Indipendente. Il tutto partirà da metà settembre insieme al Circuito Live del Transilvania e ad un Circuito LIve italiano allestito da Alessandro Formenti per la Doc Servizi e per il Mei Fest.

Ma ecco tutti i festival -oltre 50- che hanno finora aderito al MEI 2006, oltre ai principali come Primo Maggio Tutto l'Anno, Rock Targato Italia, Voci per la Libertà, Festival delle Arti, Spazio Giovani, Festival di San Marino, L'Artista che non C'era, Giffoni Music Concept, Pigro, Sonica, Territorio Musicale , Moon Tale Festival e il Premio Rino Gaetano; inoltre La Musica nelle Aie, Arca Rock, Pofi Rock, Red Box Risuono Festival , Sanremo Red Festival, Stereolab Music Festival, Today I'm a Rock, Valpolicella Sound Park, Ephebia, A 13 Sud Festival, Suoni nella Cava, Meeting Musicale Artes et Sonos, Kosarock, Aritmia Mediterranea, Disco Novità, Alma Rock Studiorum, Happy Sound Days, Musical Box, Giovani Espressioni, Olbia Rock, Che Torni Babele, Pieve Rock Estate, Marte Live, Atellana Festival, Il Rock è Tratto, Faenza Rock, Imola Rock, Palagiano Music Festival, Superock Festival, Videofestival Live, Music Circus, Sottosuoni, Urlalavida, Romarock Romapop, Piperine Festival, Matese Friend Festival, Solarolo Song Festival, Today I'm a Rock, Valpolicella Sound Park, Lennon Festival e tanti altri aderenti al Grande Circuito del MEI Fest. Per le adesioni: meifest@audiocoop.it

Un particolare spazio sarà dedicato a festival live importanti per gli emergenti come Primo Maggio Tutto l'Anno di Luca Fornari e Fabrizio Borcchieri, Rock Targato Italia di Francesco Caprini che giunge ai vent'anni della sua lunga storia, il Festival delle Arti di Andrea Mingardi, l'importante progetto di Sanremoff di Pepi Morgia, Voci per la Libertà di Amnesty International curato da Michele Lionello, per il quale si esibiranno i vincitori A 67 e il Premio della Critica Chiarastella, che per l'occasione presenterà la sua nuova compilation, Pigro, il festival organizzato da Anna Graziani, con Angelo Elle, vincitore dell'ultima edizione svoltasi ad Urbino, Spazio Giovani di Foggia curato da Bruno Cavaliere, il Sanremo Rock di Marco Ciacci, che farà una lunga antperima a Faenza durante la settimana, e tanti altri festival che troveranno al MEI un'importante vetrina, insieme alle band vincitrici dei festival del Circuito del Mei Fest .

Inoltre per i festival per gli emergenti hanno già assicurata la loro esibizione Veronica Marchi che ha vinto il concorso L'Artista che non c'era della rivista L'isola che non c'era, i Miodio, vincitori dell'ultima edizione del Festival di San Marino , insieme agli Hastenia, vincitori del Premio Anna Magno di Rockol, i Gwen selezionati dal festival musicale di Parma, gli Archidamo vincitori del festival popolare La Musica nelle Aie , le Antidiva e Overlook Hotel per le band vincitrici del Giffoni Music Concept, Nativa vincitori del concorso Solarolo Song, e tanti altri che si stanno aggiungendo in questi giorni.

Le prevendite per i concerti partiranno tutte dalla serata di Giovedì 26 Ottobre quando al Teatro Masini di Faenza si terrà il grande concerto di Paolo Fresu Quartet vera e propria prima anteprima del MEI all'interno del progetto degli incontri per un "distretto culturale evoluto" del quale il MEI è senza dubbio una punta avanzata,

Tutte le info sulla manifestazione sul sito www.audiocoop.it e su www.meiweb.it

Sei interessato all’evento Mei 2006: il programma e gli appuntamenti?

Non perderti tutte le informazioni utili e scopri, su Music Place altri appuntamenti con l’artista.
Music Place è il sito di riferimento per tutti gli appassionati di musica digitale: oltre agli eventi puoi infatti trovare news ed approfondimenti relativi a diverse tematiche così come una ricca selezione di risorse e programmi musicali.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Music place: la guida italiana alla musica digitale non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Dettagli

Data:
Ottobre 6, 2006
Tag Evento: