Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Arezzo Wave 2005: vi porta a New York

Giugno 30, 2005

Music Place | strumenti-musicali
Brevi racconti sul tema del sale, partecipazione gratuita, in premio un soggiorno di 4 giorni a New York! E durante Arezzo Wave 2005"¦ tanti laboratori di scrittura gratuiti in collab. con la scuola di narrazioni Arturo Bandini!

NEW YORK/AREZZO. Gli scrittori che parteciperanno a questa prima edizione di "Words of Salt" (Parole di Sale) si confronteranno con storie brevi ispirate dal sale nella sua vastità: dalla mitologia alla cucina, dai viaggi alla storia, dalla filosofia alla medicina. I racconti dovranno essere scritti in italiano o in inglese e dovranno essere inviati entro il 31 luglio 2005. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 14 Ottobre 2005 a New York nella sede della Casa Italiana Zerilli-Marimò (New York University).

Premio per il vincitore: viaggio e soggiorno a New York in occasione della cerimonia di premiazione (offerto dalla Tuscan Association of New York). Il vincitore riceverà il libro da collezione "Salt Sculpture-Book" realizzato da Bettina Werner nel 1995 (valore $2000). Inoltre, il racconto vincitore sarà pubblicato sul quotidiano della comunità italiana a New York "America Oggi".

Arezzo Wave 2005: vi porta a New York

La sezione "italiana" del concorso sarà curata dalla Fondazione Arezzo Wave Italia (in collaborazione con la Scuola di Narrazioni Arturo Bandini) che selezionerà dieci finalisti. Il racconto vincitore sarà pubblicato sul quotidiano della comunità italiana di New York, "America Oggi". Il bando di concorso, con tutte le informazioni necessarie per la partecipazione, è visitabile ai seguenti indirizzi internet: www.thesaltqueenfoundation.org; www.arezzowave.com.
La sezione "inglese" del concorso è curata dalla "The Salt Queen Foundation" che selezionerà finalisti e vincitori, Il migliore racconto verrà pubblicato sulla rivista italiana "Speak Up" (Edizioni De Agostini Rizzoli Periodici) Il bando di concorso, con tutte le informazioni necessarie per la partecipazione, è visitabile ai seguenti indirizzi internet: www.thesaltqueenfoundation.org

"Words of Salt" è organizzato in collaborazione con la Tuscan Association of New York. Si ringrazia la Casa Italiana Zerilli-Marimà³ (New York University), Lavazza e la Scuola di narrazioni Arturo Bandini.

AREZZO WAVE E LA LETTERATURA"¦. Un rapporto che viene da lontano, almeno dal 2002 quando Alessandro Baricco portò TOTEM con Gabriele Vacis e Roberto Tarasco ad Arezzo Wave. E poi la nascita di Word Stage, un palco dedicato alla parola e alle sue contaminazioni con la musica e il teatro.
Word Stage ha ospitato spettacoli indimenticabili, laboratori di scrittura e quest'anno per la prima volta anche il reading completo di un intero libro.

In collaborazione con la Scuola di narrativa Arturo Bandini di Arezzo questo sono i laboratori di scrittura a cui ci si può iscrivere gratuitamente:

-Carlo Lucarelli
RACCONTARE IN GIALLO (12/07) ore 14,00

-Simone Giusti
LA COSTRUZIONE DEL RACCONTO (13/07) ore 14,00

-Raffaele Mangano
LE DIECI COSE DA NON FARE QUANDO SI SCRIVE UN RACCONTO (13/07) ore 14,00

-Enzo Fileno Carabba
L'ARTE DI SCRIVERE SCORRETTAMENTE (14/07) ore 14,00

-Maurizio Matrone
VOLANTE SULLA SCENA DEL CRIMINE (14/07) ore 14,00

Tutti i laboratori si svolgono all'Anfiteatro romano di Arezzo.
I laboratori sono gratuiti, per partecipare inviare una mail a wordstage@arezzowave.com indicando nome cognome, tel, email e laboratorio preferito e autorizzazione al trattamento ai dati.
L'iscrizione costituisce impegno alla partecipazione.

DA NON PERDERE: Guarda il programma completo di Arezzo wave 2005

Sei interessato all’evento Arezzo Wave 2005: vi porta a New York?

Non perderti tutte le informazioni utili e scopri, su Music Place altri appuntamenti con l’artista.
Music Place è il sito di riferimento per tutti gli appassionati di musica digitale: oltre agli eventi puoi infatti trovare news ed approfondimenti relativi a diverse tematiche così come una ricca selezione di risorse e programmi musicali.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Music place: la guida italiana alla musica digitale non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Dettagli

Data:
Giugno 30, 2005
Tag Evento: