Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Negli usa i BIG della musica leggera sembrano essere in crisi

Dicembre 7, 2001

Music Place | gossip-musicale
Big in picchiata negli Stati Uniti. Prosegue il crollo dei grandi nelle classifiche americane. Una caduta generale che riguarda non solo i già noti flop degli album di Mick Jagger e Paul McCartney ma anche quelli di Michael Jackson, Pink Floyd, Sting e Madonna. Gli americani, insomma, sembrano aver voltato definitivamente le spalle alle 'vecchie gloriè del pop a vantaggio di nuove band come i Creed, per la seconda settimana in testa alle classifiche con 'Weathered', o il rapper Ludacris, terzo con il suo album 'World of mouf'.

Nella top ten di Billboard, oltre a compilation e dischi natalizi, c'è spazio anche per la nuova regina del pop Britney Spears, quinta con 'Britney', e per l'ingresso dell'altro rapper Busta Rhymes con 'Genesis'. L'unico a resistere tra gli esponenti della vecchia guardia è il cantante country Garth Brooks, quarto con 'Scarecrow'.

Una crisi da cui molti dicono di intravedere un futuro non roseo per i BIG, ma che invece per molti è solamente un periodo di transizione.

Sei interessato all’evento Negli usa i BIG della musica leggera sembrano essere in crisi?

Non perderti tutte le informazioni utili e scopri, su Music Place altri appuntamenti con l’artista.
Music Place è il sito di riferimento per tutti gli appassionati di musica digitale: oltre agli eventi puoi infatti trovare news ed approfondimenti relativi a diverse tematiche così come una ricca selezione di risorse e programmi musicali.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Music place: la guida italiana alla musica digitale non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Dettagli

Data:
Dicembre 7, 2001